Home Events Presentazione del libro: “L’oro d’Italia. Dall’abbandono alla rinascita, viaggio nel Paese che riscopre i suoi tesori (e la sua anima)” di Marco Frittella – dialoga con l’Autore Paolo Conti, giornalista del Corriere della Sera

Presentazione del libro: “L’oro d’Italia. Dall’abbandono alla rinascita, viaggio nel Paese che riscopre i suoi tesori (e la sua anima)” di Marco Frittella – dialoga con l’Autore Paolo Conti, giornalista del Corriere della Sera

Attraverso le parole dei protagonisti – archeologi, manager culturali,  specialisti di ogni genere, volontari e militari – Marco Frittella racconta come stanno risorgendo Pompei, la Reggia di Caserta, la Reale Tenuta di Carditello, la Venaria Reale, la Kolymbethra ad Agrigento e la Villa Gregoriana di Tivoli; i musei dotati di autonomia; l’affascinante sottosuolo napoletano valorizzato da una cooperativa di giovani strappati all’emarginazione e le tante dimore storiche recuperate dai volontari del FAI. Marco Frittella però va oltre il racconto e entra nel vivo di un tema centrale nella storia del nostro Paese quello del valore dell’eredità culturale per lo sviluppo della società. L’Autore, con uno stile limpido e accattivante, seleziona alcune tra le migliori testimonianze di quel cammino che ha portato dalla conservazione alla valorizzazione del patrimonio artistico del nostro Paese, promuovendo lo sviluppo di centri e professionalità di eccellenza e la più ampia partecipazione di associazioni e di cittadini, affermando così una responsabilità individuale e collettiva nei confronti dell’eredità culturale.

Marco Frittella, volto storico del giornalismo televisivo, ha raccontato per quarant’anni, prima dai microfoni del Gr2 e poi del Tg1, le principali vicende politico-istituzionali d’Italia. Era a Berlino nel 1989 quando cadde il Muro e a Beirut nell’ultima fase della guerra civile libanese. Tra le tante interviste realizzate – da Gorbaciov a Walesa, da Brandt a Cossiga e Napolitano – ha avuto il privilegio di avvicinare  San Oscar Arnulfo Romero, arcivescovo di San Salvador, ucciso dagli squadroni della morte. A lungo professore di giornalismo all’Università di Tor Vergata e alla scuola di Perugia, ha condotto il Tg1 per due decenni e “Unomattina” per due stagioni. Nel 2020 ha pubblicato Italia Green. Mappa delle eccellenze del made in Italy ambientale per Rai Libri, di cui nel marzo 2022 è stato nominato direttore editoriale.

Paolo Conti, giornalista professionista dal 1977, lavora dal 1980 al Corriere della Sera. Dal 1993 è inviato speciale e si occupa di beni culturali, attualità e costume. E’ titolare di una rubrica di dialogo quotidiano con i lettori romani. Tra i suoi ultimi libri: Il nuovo dell’Italia è nel passato (con Andrea Carandini), 101 cose che dovrebbe fare un sindaco di RomaCaos sublime (con Massimiliano Fuksas).

Ai partecipanti con meno di 25 anni il libro verrà regalato.

L’evento è organizzato in collaborazione con la Libreria Libraccio di Roma.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

 

Date

Ott 20 2022
Expired!

Time

18:00 - 19:30

Location

28 Piazza di Pietra - Fine Art Gallery
Roma
Category
QR Code