” L’Associazione è apartitica, apolitica e senza scopi di lucro. L’Associazione svolge la sua attività senza distinzione di genere, orientamento sessuale, religione, politica e razza e persegue lo scopo di promuovere la cultura e l’arte in ogni sua forma come strumenti di maturazione e crescita umana e civile della società. Per la migliore realizzazione dei fini sociali, l’Associazione può svolgere la propria azione sull’intero territorio italiano ed eventualmente costituire sedi distaccate. In particolare l’Associazione si propone di:

    • Organizzare e promuovere manifestazioni ed eventi culturali e artistici, spettacoli, festival, concorsi, premi, concerti, mostre, rassegne, convegni, dibattiti pubblici;
    • Proporsi come luogo di incontro, aggregazione, riflessione e interscambio culturale sui temi dell’arte, della cultura della società, delle pari opportunità, dei diritti civili, dell’integrazione e dell’inclusione;
    • Costruire una rete di contatti con altre realtà analoghe al fine di creare le condizioni di convergenza tra esperienze differenti per perseguire fini comuni;
    • Collaborare per gli scopi sopra elencati con Istituzioni pubbliche, enti privati e altre associazioni italiane ed estere.”

( Statuto Art. 3 )

Skip to content